Creditis: La Recensione Completa!

0
1271
creditis-recensioni

Creditis è una società finanziaria che fa parte del Gruppo Carige.

Si occupa di vari servizi, come quelli finanziari in particolare, e poi di prestiti, mettendo a disposizione anche delle carte, come, per esempio, la carta Valea, che è la revolving emessa proprio tramite questa società.

Se stai cercando qualcosa che ti possa dare importanti vantaggi dal punto di vista finanziario, leggi attentamente la nostra recensione su Creditis, per capirne di più.

I prestiti di Creditis

Davvero puoi avere la possibilità di avere a disposizione dei prestiti vantaggiosi.

Infatti il gruppo Carige è anche una vera e propria garanzia, perché opera in questo settore delle finanze da molti anni.

Carte Di Credito

In particolare, attraverso la società finanziaria Creditis, puoi richiedere un prestito personale che si chiama Mysura oppure puoi optare per la cessione del quinto, il cui nome specifico è Dammilcinque.

Il prestito Mysura

Con Mysura puoi acquistare sia beni che servizi senza che ci siano limiti.

Per esempio, puoi richiedere il prestito personale Mysura per acquistare una nuova automobile oppure puoi scegliere questa forma di prestito se ti serve fare un viaggio o se devi sostenere delle spese per quanto riguarda i tuoi studi.

Mysura si adatta a tutte le esigenze e tieni presente che il prestito che richiedi puoi rimborsarlo anche in 120 mesi.

Puoi scegliere le rate mensili oppure l’opzione che si chiama Salto Rata.

Questa è un’opzione molto interessante, perché puoi saltare fino a due rate, che verranno messe in coda per essere pagate successivamente.

Per richiedere il prestito Mysura devi avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni e devi essere residente in Italia.

Tra i requisiti importanti c’è il fatto che il lavoratore dipendente deve avere un contratto da almeno tre mesi.

Per quanto riguarda il lavoratore autonomo, invece, dovrà avere un’attività lavorativa da almeno un anno.

Il cliente che richiede il prestito Mysura deve essere titolare di un conto corrente, ma questo non necessariamente deve essere aperto presso una banca Carige.

I documenti richiesti per ottenere l’opzione Mysura

Per richiedere l’opzione Mysura come prestito personale, devi fornire alcuni documenti importanti.

Innanzitutto la società Creditis ti richiede la documentazione che riguarda il tuo conto corrente.

Poi la copia del documento di identità, del codice fiscale e un documento che possa dimostrare il tuo reddito.

Anche i cittadini extracomunitari che hanno la residenza in Italia possono ottenere il prestito personale.

Però devono avere il permesso di soggiorno da almeno un anno e un lavoro da almeno sei mesi, se sono lavoratori dipendenti.

La cessione del quinto Dammilcinque

Per quanto riguarda Dammilcinque, Creditis ha realizzato un piano specifico di cessione del quinto della pensione.

Quindi, per richiedere questo piano, è fondamentale essere pensionato INPS o INPDAP e non avere più di 78 anni.

È necessario che il pensionato termini di rimborsare il finanziamento prima che compia 80 anni.

Anche nel caso di un cliente che richiede Dammilcinque è obbligatoria la residenza nel nostro Paese.

Per la cessione del quinto devi avere chiaramente un conto corrente, devi fornire un documento di identità, il codice fiscale e la copia dell’ultimo cedolino della pensione.

La carta Valea di Creditis

Per quanto riguarda Creditis servizi finanziari davvero vantaggiosi, come per esempio è il caso della carta Valea.

Si tratta, come abbiamo già specificato, di una revolving emessa da Banca Carige.

La carta Valea è fra le carte migliori di questo tipo che ci sono in circolazione.

Ma esaminiamo le sue caratteristiche principali, mettendone in risalto i vantaggi.

Intanto considera che con la carta Valea non devi pagare un canone annuo e non hai spese nemmeno se richiedi l’estratto conto online.

Dal punto di vista dei costi, la carta Valea ti permette di ottenere moltissime utilità, perché non paghi commissioni per l’emissione della carta e puoi usufruire anche di zero commissioni su operazioni che hanno come valuta l’euro.

La carta è personalizzabile e puoi scegliere tra varie immagini proposte da Creditis oppure puoi decidere di fornirne una direttamente tu.

Chi può richiedere la carta Valea

Questa carta revolving può essere richiesta praticamente da chiunque.

Valgono le regole che sono in vigore per tutte le banche quando si parla di accesso al credito.

Infatti per poter ottenere la carta Valea bisogna dimostrare di avere una buona reputazione creditizia, non bisogna essere cattivi pagatori e si deve avere un reddito dimostrabile di una certa somma.

Ci sono anche le richieste inoltrate da persone che hanno un reddito che proviene da rendita.

In questo caso la banca provvederà a valutare la situazione con molta attenzione.

Tra l’altro è possibile richiedere il tutto online.

Il plafond

La linea di credito della carta Valea è fissata a 1.500 euro.

Tuttavia, se si può dimostrare di avere una posizione solida a livello finanziario, è possibile mettersi d’accordo con la società finanziaria di Creditis per ampliare il plafond fino ad un massimo di 5.000 euro.

Queste somme possono essere prelevate dai bancomat per un massimo di 250 euro al giorno.

Al mese la soglia massima di prelievo è di 750 euro.

Opinioni

I finanziamenti di Creditis, come già ti abbiamo spiegato, vengono erogati dal gruppo Banca Carige.

Quindi, anche leggendo su Creditis recensioni e opinioni che si possono trovare in rete perché vengono lasciate dagli utenti che hanno provato già questi prodotti messi a disposizione come strumenti finanziari, si può vedere che c’è grande soddisfazione.

Infatti Banca Carige è uno dei gruppi bancari più importanti del nostro Paese.

C’è da dire anche che molti utenti sottolineano che i tassi di interesse applicati sono tra i più convenienti tra quelli presenti attualmente sul mercato.

In particolare tutti sottolineano i vantaggi dei costi quasi azzerati per quanto riguarda la carta Valea.

E poi grandi elogi riceve anche l’opzione di saltare la rata in un momento di necessità quando si richiede il prestito personale Mysura.

È sempre molto importante scegliere dei servizi finanziari che consentano di essere tranquilli e di avere tutte le garanzie che si vogliono detenere a proprio vantaggio.

Creditis da questo punto di vista può rappresentare un fondamentale punto di riferimento sia per i prestiti (e quindi anche la cessione del quinto per i pensionati) sia per quanto riguarda la carta.


Le 4 Migliori Carte di Credito della nostra Selezione


No posts to display

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here