Carta K2: Opinioni, Costi, Caratteristiche, Assistenza, Affidabilità della Carta del Banco Popolare!

0
509
k2_carta

Parlando della carta K2 sarebbe più esatto riferirsi alla carta prepagata K2.

Si tratta di un prodotto molto utile, anche perché la K2 è una carta dotata di codice IBAN, quindi dà la possibilità di mettere in atto tutte quelle operazioni che normalmente si fanno anche con il conto corrente.

La comodità consiste nel fatto che puoi fare tutte queste operazioni anche online, senza la necessità di andare ogni volta in banca.

Ma vediamo attraverso questa guida tutti i dettagli su questa carta prepagata così utile.

Caratteristiche della carta

La caratteristica fondamentale della carta K2 è rappresentata dalla sua semplicità.


Scopri le 4 Migliori Carte di Credito del 2021

Vai a Selezione Carte di Credito


Infatti la carta di credito K2 funziona anche col sistema contactless.

Per questo puoi pagare con il POS semplicemente avvicinando la tua carta, senza bisogno di inserire ogni volta il PIN.

Con la carta K2 puoi pagare facilmente nei negozi e prelevare dagli sportelli bancomat automatici.

Puoi fare bonifici, domiciliare le bollette e fare acquisti online.

Inoltre, poiché questo prodotto è dotato di codice IBAN, puoi anche utilizzarlo per farti accreditare lo stipendio.

Appartiene al circuito Mastercard.

Costi

Vediamo quali sono per la carta K2 i costi da tenere in considerazione.

Se la richiedi online, non devi pagare assolutamente nulla.

Se richiedi la carta K2 in filiale, invece, devi sostenere la spesa di 6 euro.

Per il possesso della carta K2 è previsto un canone mensile di 1 euro.

Ricordati però, a questo proposito, che hai la possibilità di azzerare il canone mensile se nel periodo di tempo di un mese accrediti almeno 500 euro, che possono derivare da varie fonti, come lo stipendio, le ricariche e altri bonifici.

Per ricaricare la carta non devi pagare nulla.

Pagherai soltanto un minimo quando ricarichi la carta in filiale, al costo di 2,5 euro per le operazioni successive alla prima nell’arco di un mese.

Gratuito è il prelievo presso gli sportelli ATM del gruppo Banco Popolare.

Quando fai i prelievi negli altri sportelli il costo è di 2 euro nell’area Euro e di 5 euro nell’area al di fuori dell’Euro.

Se hai la necessità di effettuare prelievi in filiale, il costo è di 3 euro.

Le tariffe possono differire anche nel caso dei pagamenti: in filiale costano 3 euro.

I pagamenti tramite circuito Mastercard sono invece gratuiti, ma tieni presente che se non usi l’euro come moneta di riferimento c’è una commissione aggiuntiva pari all’1%.

I limiti della carta

Sono pochi i limiti connessi all’utilizzo della carta K2.

Nel momento in cui attivi il prodotto, hai un limite mensile da rispettare che corrisponde a 3.000 euro.

Tuttavia questa soglia può essere elevata fino a 5.000 euro.

I limiti giornalieri per le operazioni sempre corrispondono a 5.000 euro.

Ricordati che il saldo massimo consentito è di 50.000 euro e che, se devi prelevare dagli sportelli bancomat, non puoi andare oltre la soglia di 500 euro al giorno.

A chi conviene attivare la carta

La carta K2 di Banco Popolare è molto conveniente per chi cerca la semplicità.

Infatti abbiamo già parlato della facilità dei pagamenti e di utilizzo di questo prodotto finanziario per la gestione delle tue finanze.

Per esempio la usano molto gli studenti, anche per pagare con una certa rapidità, senza troppe complicazioni, le tasse universitarie.

Come richiedere la carta

Puoi richiedere la carta K2 online.

Ti basta semplicemente scannerizzare i tuoi documenti e caricarli in un’area personale.

Per richiedere la carta K2 online, è fondamentale confermare la tua identità mediante una foto o attraverso la webcam.

Nel momento in cui effettui la richiesta online, nel giro di circa 10 giorni la carta prepagata in questione ti viene mandata a casa.

Così può essere attivata e utilizzata subito.

Diverso è il discorso, se vuoi richiederla andando personalmente in filiale.

Infatti, se vai in uno degli sportelli di Banco Popolare, non devi aspettare che ti venga inviata la card, visto che questa ti viene data immediatamente.

È necessario soltanto mostrare il tuo codice fiscale e un documento di riconoscimento.

La carta K2 può essere richiesta in due modalità.

Ricordati infatti a questo proposito che esistono la carta K2 White e la carta K2 Black.

Entrambe hanno le stesse funzioni e non c’è alcuna differenza.

Puoi scegliere soltanto in base alle caratteristiche estetiche delle carte.

Come verificare il saldo

Per tutte le tue esigenze, per verificare il saldo, le transazioni e le spese, puoi connetterti al servizio YouWeb.

In alternativa puoi contattare direttamente Banco Popolare tramite il servizio YouCall.

Puoi recarti anche in filiale, per richiedere l’insieme dei movimenti generali.

Tuttavia in questo caso il servizio è a pagamento.

Per verificare il saldo puoi andare anche presso uno sportello bancomat e, digitando il PIN, puoi chiedere il saldo e la lista movimenti in maniera completamente gratuita.

I clienti di carta K2 possono attivare 11 tipologie di notifica, in modo da essere avvisati, anche tramite SMS, quando vengono eseguite operazioni su cui si ha più interesse.

Come ricaricare la carta

Puoi ricaricare la carta prepagata in diversi modi.

Infatti puoi fare per esempio dei versamenti in contanti in filiale oppure puoi decidere di trasferire i soldi da un conto corrente o da un’altra carta prepagata sempre K2.

Per la ricarica puoi utilizzare anche i servizi internet YouWeb e il servizio telefonico YouCall.

Affidabilità dell’istituto di credito

L’istituto a cui appartiene la carta K2, ovvero Banco Popolare, corrisponde ad una grande affidabilità.

Basti pensare per esempio che il gruppo Banco Popolare, con questa carta prepagata, fa valere il sistema You Alert, un servizio di messaggistica, che, come abbiamo detto prima, si avvale di 11 tipologie di avvisi sia via SMS che tramite e-mail.

Un sistema che conferma la grande attenzione che questo istituto di credito rivolge nei confronti della sicurezza dei propri clienti.

Sicurezza e assistenza

La completa sicurezza è garantita anche in caso di furto o smarrimento della carta.

Infatti, se dovessi smarrire la tua card, dovrai procedere innanzitutto a bloccare ogni uso possibile.

Ti basta avere a disposizione un codice di sicurezza e il numero della carta, per bloccare anche gli acquisti online.

Per ricevere assistenza ed essere aiutato nel bloccare la carta, in caso di furto o di smarrimento, puoi chiamare il numero verde 800822056.

Se sei all’estero, componi il +390260843768.

Per ogni informazione, se chiami dall’Italia, hai a disposizione il numero verde 800024024.

Per ricevere informazioni dall’estero, puoi chiamare il numero +390459602800.

Questi numeri sono stampati anche sul retro della tua carta prepagata, in modo da averli sempre a portata di mano.

TUTTE LE CARTE PREPAGATE SONO QUI!


Le 4 Migliori Carte di Credito della nostra Selezione


LA NOSTRA VALUTAZIONE
TEMPI DI ATTIVAZIONE
COSTI
ASSISTENZA
Ciao! Siamo la Redazione di cartadicredito.net! Sul nostro sito puoi trovare tutte le recensioni sulle carte di credito e le carte prepagate! Ti offriamo anche guide utili e che rispondono ai tanti dubbi e alle tante domande che potresti farti! Fatti guidare! Inizia con noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here