Carta SisalPay: Caratteristiche, Vantaggi, Limiti e Opinioni! E’ Sicura?

0
327
sisalpay carta

La carta SisalPay è uno strumento finanziario messo a punto dalla società Wirecard Card Solutions Limited.

Nel nostro Paese viene distribuita dalla società che si occupa di gestire i pagamenti in formato elettronico attraverso le tabaccherie che sono dislocate in tutto il territorio della penisola.

Sono diverse le caratteristiche che contraddistinguono questa carta, a partire dalle modalità di richiesta e di attivazione, che possono essere effettuate direttamente nelle tabaccherie convenzionate SisalPay.

Cerchiamo quindi di esaminare tutte le peculiarità che questa carta presenta, a partire dai costi e dai vantaggi del servizio offerto dalla carta SisalPay.

Continua a leggere per conoscere tutti i dettagli!

Le caratteristiche della carta

Non possiamo parlare di questo prodotto come di una SisalPay carta di credito o di una carta di credito Mastercard SisalPay, perché si tratta di una carta ricaricabile prepagata.

La carta SisalPay è una carta prepagata a tutti gli effetti, che è possibile ricaricare attraverso dei semplici procedimenti, rivolgendosi direttamente alle tabaccherie convenzionate.

Si tratta di una carta SisalPay con numeri in rilievo.

Questa carta infatti può essere attivata direttamente nei punti vendita SisalPay che si trovano in tutto il territorio nazionale ed è questa una delle sue caratteristiche più interessanti che hanno contribuito al successo di questo strumento di pagamento.

È una carta che presenta anche un codice IBAN, che la rende uno strumento interessante anche per la ricezione o per l’invio di bonifici.

Non è presente un’applicazione dedicata a questo servizio, quindi, per effettuare delle operazioni come l’invio di denaro, è necessario entrare all’interno dell’area riservata sul sito ufficiale SisalPay.

Infine, nell’analizzare le caratteristiche della carta, ricordiamo che spesso si fa riferimento alla carta Soldo SisalPay, ma si tratta di due prodotti diversi.

Quanto costa

La carta SisalPay quanto costa?

Andiamo ad analizzare adesso proprio i costi della carta SisalPay, in riferimento a quelli per la gestione di questo strumento di pagamento.

La richiesta e l’attivazione della carta sono gratuite.

È presente un canone annuo da sostenere che corrisponde a 5 euro, oltre all’imposta di bollo di 2 euro all’anno.

Quest’ultima viene addebitata in modo diretto sul saldo della carta.

La ricarica con bonifico è un’operazione gratuita.

Per quanto riguarda il prelievo di contanti con la carta in questione dagli sportelli ATM, in Italia bisogna sostenere una commissione di 1 euro, negli altri Paesi della zona Euro la commissione è di 2 euro.

La commissione da sostenere in Paesi non Euro per i prelievi dagli sportelli ATM corrisponde infine a 5 euro.

Ricordati che le operazioni che vengono effettuate in una valuta diversa dall’euro hanno una maggiorazione dell’1,10% sulla somma che viene pagata o prelevata.

I limiti della carta

SisalPay è una carta conveniente per diversi motivi.

Ricordati però dei limiti che devi tenere in considerazione se vuoi utilizzare questo strumento di pagamento.

Il plafond annuo corrisponde a 50.000 euro.

Esiste anche un limite di ricarica giornaliera, che corrisponde a 5.000 euro.

Inoltre ci sono dei limiti per quanto riguarda il numero delle ricariche nei punti vendita convenzionati e abilitati.

Si tratta di massimo tre ricariche al giorno, 15 alla settimana e 500 all’anno.

Considera anche il prelievo massimo che puoi effettuare, che corrisponde a 600 euro al giorno e a 2.500 euro al mese.

Per quanto riguarda i pagamenti su POS, è presente un limite di 3.500 euro al giorno.

Come richiedere la carta

Come dicevamo, la richiesta della carta può essere effettuata in modo molto semplice.

Basta avere a disposizione una residenza nel territorio del nostro Paese.

È necessario avere la maggiore età e presentare in un centro convenzionato un documento di identità in corso di validità (come la carta di identità, la patente di guida o il passaporto), oltre che un codice fiscale.

Per richiedere e ottenere questa carta prepagata naturalmente non devi avere a disposizione necessariamente un conto corrente attivo.

Basterà infatti recarsi direttamente in un punto vendita SisalPay tra tutti quelli disponibili sul territorio del nostro Paese.

In questo modo sarà possibile effettuare la richiesta e ricevere la carta di pagamento, molto comoda per effettuare acquisti sia online che nei negozi fisici e per prelevare denaro dagli sportelli ATM, facendo ovviamente riferimento al saldo presente all’interno della carta stessa.

L’attivazione della carta avviene in maniera immediata e fin da subito puoi utilizzare questo comodo strumento per effettuare gli acquisti che desideri.

Come ricaricare la carta

Puoi ricaricare la carta SisalPay in due modi diversi.

Puoi infatti procedere con un bonifico, per accreditare una certa somma di denaro direttamente sul saldo della carta stessa, oppure puoi fare una ricarica nei centri SisalPay.

Non sono previsti altri metodi per effettuare le ricariche di questa carta.

Ti ricordiamo che il circuito di pagamento della carta in questione è Mastercard.

Puoi quindi usare lo strumento di pagamento di cui stiamo parlando anche in altri Paesi, per effettuare prelievi e acquisti nei negozi che sono abilitati a ricevere pagamenti con questo circuito.

La prima ricarica non prevede dei costi e deve andare da un minimo di 10 euro ad un massimo di 250 euro.

A partire dalla seconda ricarica potrai aggiungere al saldo della carta una somma compresa tra 5 euro e 999,99 euro.

È una carta sicura?

Gli acquisti che vengono effettuati su internet prevedono l’utilizzo della tecnologia 3D Secure, che consente l’impiego di un codice temporaneo che viene inviato, prima dell’autorizzazione del pagamento, direttamente al telefono del proprietario della carta tramite un messaggio SMS.

Ricordati che utilizzare questa carta per effettuare acquisti è un’operazione sicura anche per il fatto che il suo uso è protetto dal codice segreto personale.

Le opinioni

La carta SisalPay viene apprezzata da tanti utenti per il fatto che si può richiedere e attivare in modo molto semplice, facendo riferimento alle tabaccherie e ai centri convenzionati SisalPay.

È questa una delle caratteristiche principali della carta in questione, che risulta semplice da utilizzare e che può essere impiegata in differenti situazioni, per effettuare acquisti online e nei negozi fisici.

Molto interessante il fatto che la carta è dotata di un codice IBAN, un’opportunità utile che consente agli utenti di effettuare e ricevere bonifici in modo molto semplice, facendo riferimento anche all’area riservata del sito ufficiale.

TUTTE LE PREPAGATE LE TROVI QUI!


Le 4 Migliori Carte di Credito della nostra Selezione


LA NOSTRA VALUTAZIONE
TEMPI DI ATTIVAZIONE
COSTI
ASSISTENZA
Redazione Cartadicredito.net
Ciao! Siamo la Redazione di cartadicredito.net! Sul nostro sito puoi trovare tutte le recensioni sulle carte di credito e le carte prepagate! Ti offriamo anche guide utili e che rispondono ai tanti dubbi e alle tante domande che potresti farti! Fatti guidare! Inizia con noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here