CompassPay: Come Richiedere la Carta di COMPASS!

0
800
compasspay area clienti

CompassPay è una carta prepagata di Compass che presenta molte caratteristiche interessanti.

Svolge infatti numerose funzioni, rivelandosi un’efficace carta conto, una carta di debito per effettuare pagamenti e una carta di credito capace di funzionare anche online.

Inoltre permette di operare sul conto corrente collegato, con tantissime operazioni possibili, visto che permette anche funzionalità di pagamenti avanzate, come la possibilità di pagare tributi o di effettuare ricariche telefoniche.

In questa guida parleremo di tutte le peculiarità di questa carta conto, analizzando i vantaggi, gli svantaggi e le proposte che Compass offre attraverso la carta CompassPay.

Si tratta di un prodotto finanziario facile da usare, una carta di pagamento che è dotata di IBAN e che può essere utilizzata per numerose operazioni differenti.

Ad esempio si può utilizzare la carta per pagare nei negozi, sia quelli fisici che quelli online, per effettuare ricariche del cellulare, per pagare bollettini o per fare e ricevere bonifici.

Ma andiamo nel dettaglio e vediamo quali sono tutte le caratteristiche di questa carta conto.

Daremo uno sguardo anche alla CompassPay area clienti, per sapere quali sono tutte le opportunità per i clienti che decidono di rivolgersi a questo prodotto.

Caratteristiche della carta

La carta CompassPay consente di effettuare tutte le operazioni che comunemente possiamo fare attraverso la gestione di un conto corrente.

Ad esempio è possibile fare e ricevere bonifici, procedere a pagamenti sia nei negozi fisici che in quelli sulla rete ed effettuare prelievi di denaro agli sportelli automatici degli istituti di credito.

In realtà però la carta CompassPay va oltre queste funzionalità, perché sono presenti altri servizi a disposizione degli utenti che la scelgono.

Esistono infatti dei servizi aggiuntivi che ti dovrebbero far riflettere sulla possibilità di scegliere questa carta.

Innanzitutto dobbiamo specificare che esiste anche la carta CompassPay Flex, una carta Flex Compass che risulta molto flessibile e che permette di effettuare l’anticipo del fido in contanti, prelievi agli sportelli ATM e anche di utilizzare questo prodotto nei negozi per i pagamenti attraverso il POS.

Una carta CompassPay Smart può essere veramente utile per svolgere quelle semplici operazioni della vita quotidiana che richiedono il trasferimento di denaro.

Servizi extra esclusivi

Se continuiamo ad analizzare le caratteristiche della carta CompassPay, ti potrai accorgere che si tratta di uno strumento molto conveniente per tanti motivi, anche per il fatto che offre servizi aggiuntivi davvero di rilievo.

Sono dei veri e propri servizi extra esclusivi, che rendono la carta uno strumento interessante da usare anche per altri scopi oltre che per la semplice gestione del denaro.

Money Transfer

Una delle possibilità che hai a disposizione consiste nel poter inviare denaro verso un Paese estero.

Questa funzionalità è disponibile completamente online.

Con il servizio in rete CompassPay accedi all’area clienti Compass e puoi svolgere tutte le operazioni in completa sicurezza.

Il servizio di trasferimento di denaro, dopo aver effettuato su CompassPay login sul sito internet, è attivo per tutte le ore della giornata e per tutti i giorni della settimana.

MiniCredito

Un’altra opzione interessante per chi possiede una carta di questo tipo consiste nella possibilità di ricevere liquidità extra fino a 1.500 euro, che possono essere rimborsati con rate che vanno da 50 a 100 euro.

Si tratta di un’opzione integrata direttamente nella carta e che quindi, per essere attuata, ha bisogno di una determinata garanzia.

E-Wallet

I sistemi di pagamento su internet sono sempre in costante evoluzione.

L’uso di questa carta va oltre l’utilizzo della CompassPay area clienti o della possibilità di visualizzare della CompassPay saldo disponibile.

Infatti, quando effettui un pagamento in un rivenditore convenzionato Compass, puoi agire direttamente dall’area riservata sul sito di Compass, senza inserire o comunicare necessariamente l’IBAN o il numero della carta.

Costi

Con la carta CompassPay zero costi di apertura: non sono previste infatti delle spese, né per l’attivazione della carta, né per la chiusura e non c’è nemmeno un canone mensile o annuale da pagare per mantenere attiva la carta prepagata.

Non ha un costo aggiuntivo nemmeno il servizio di E-Wallet, come non costano nulla le comunicazioni online.

Hanno, a differenza di queste ultime, un costo le comunicazioni cartacee, che corrisponde ad 1 euro.

L’imposta di bollo è di 2 euro e viene applicata su estratti conto che vanno al di là dei 77,47 euro.

I prelievi agli sportelli ATM sono gratuiti in tutto il mondo.

Hanno invece un costo (che corrisponde a 3 euro) i prelievi dalle filiali.

Sono previsti dei costi anche per le ricariche, solo nel caso in cui si utilizzi il servizio offerto da una ricevitoria Sisal (2,50 euro), e per il versamento di assegni e di contanti nelle filiali (2,50 euro anche in questo caso).

Non sono previsti costi per i bonifici, il giroconto e le ricariche telefoniche.

A chi conviene attivare la carta

La carta CompassPay è una carta molto conveniente per diversi aspetti.

Può essere richiesta se si vuole avere a disposizione un prodotto perfettamente in linea con quello di altri istituti.

Ricorda che le ricariche potrebbero avere dei costi aggiuntivi da considerare.

Quindi tieni in considerazione questi aspetti se vuoi sapere se per te potrebbe essere conveniente scegliere questa carta.

È in generale un prodotto adatto a molti utenti e in particolare a coloro che hanno la necessità di trasferire denaro verso Paesi esteri, visto che è ampiamente utilizzabile l’integrazione con Western Union.

Infatti questo servizio si può utilizzare direttamente online dal sito di Compass, senza la necessità di recarsi in un centro autorizzato.

Come richiedere la carta

La carta CompassPay può essere richiesta in uno dei centri autorizzati Compass presenti in tutto il territorio nazionale.

Per la richiesta sono necessari alcuni documenti, come un documento di identità in corso di validità, il codice fiscale e un documento giustificativo del reddito, come il modello UNICO o la busta paga.

Quest’ultima operazione è necessaria per il fido, che risulta integrato direttamente nella carta.

Non si può per il momento richiedere la carta CompassPay direttamente attraverso il sito internet di Compass.

Come ricaricare la carta

La carta CompassPay può essere ricaricata attraverso un bollettino precompilato, che puoi scaricare dall’area clienti del sito internet, e recandoti in un ufficio postale.

In alternativa puoi effettuare una ricarica attraverso i punti SisalPay, portando con te un documento di identità e la tessera sanitaria con il codice fiscale.

CompassPay Account

Il sito internet di Compass mette a disposizione dei clienti un account MyCompass, per accedere all’area riservata.

In questo modo potrai effettuare le operazioni dispositive velocemente e in totale sicurezza.

Inoltre potrai consultare la situazione del conto, anche senza l’inserimento del codice OTP per l’accesso.

Quest’ultimo infatti è necessario soltanto per confermare le azioni dispositive.

Come gestire la carta su Home Banking e App

Attraverso i servizi forniti dal sistema di internet banking e dall’applicazione MyCompass, è possibile svolgere numerose operazioni direttamente con l’utilizzo di un computer o di un dispositivo tecnologico mobile.

Puoi visualizzare i prodotti Compass che hai sottoscritto, vedere i movimenti della carta.

Inoltre puoi effettuare facilmente ricariche telefoniche e cercare le filiali che si trovano più vicine al luogo in cui ti trovi.

Affidabilità dell’istituto di credito

Per parlare dell’affidabilità di questo marchio, dobbiamo fare riferimento al gruppo di riferimento.

Si tratta di Mediobanca, che gestisce Compass in tutti i suoi aspetti.

Mediobanca è un gruppo bancario senza dubbio tra i più importanti e stabili in tutta Europa.

Basti pensare che il Cet1 Ratio di questo istituto di credito è del 14,2%, un valore che si colloca come molto superiore rispetto ai limiti stabiliti ad esempio dalla Banca Centrale Europea (che corrispondono all’8%).

Sicurezza e Assistenza

Compass, per offrire i suoi servizi, mette a disposizione dei clienti dei sistemi di sicurezza davvero avanzati, che possano rispondere alle esigenze di privacy e di affidabilità richieste dagli utenti.

Si tratta quindi sicuramente di un servizio affidabile e utile, grazie anche ai sistemi di crittografia utilizzati nell’area riservata e per la gestione delle transazioni di denaro.

Per quanto riguarda le modalità di assistenza previste da Compass, ricordati che all’interno dell’area clienti puoi trovare molte informazioni utili su come procedere con le comuni operazioni, anche per risolvere eventuali dubbi che possono sorgere nella gestione dei servizi offerti con la carta CompassPay.

Esiste comunque anche un CompassPay numero verde, che corrisponde al seguente: 800.774433.

Per Compass assistenza clienti molto efficiente, in base alle recensioni che possiamo trovare in rete di altri utenti che hanno provato questo servizio.

È a disposizione anche un servizio clienti dedicato, che risponde al numero di telefono 02.48244412, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19.

Per attivare la carta CompassPay, puoi chiamare il numero verde 800.216740 oppure dall’estero il numero a pagamento +3902.48244448.

Se hai subito un furto della carta oppure lo smarrimento della stessa, puoi bloccare la carta chiamando il numero verde 800.822056 o, dall’estero, il numero a pagamento +390260843768.

Compass mette a disposizione anche l’assistenza attraverso i canali social, in particolare la pagina Facebook ufficiale.

Inoltre sul sito internet è disponibile un modulo di contatto per inviare un messaggio di posta elettronica.

CONFRONTA LE CARTE DI CREDITO: INZIA DA QUI!

LA NOSTRA VALUTAZIONE
TEMPI DI ATTIVAZIONE
COSTI
ASSISTENZA
Redazione Cartadicredito.net
Ciao! Siamo la Redazione di cartadicredito.net! Sul nostro sito puoi trovare tutte le recensioni sulle carte di credito e le carte prepagate! Ti offriamo anche guide utili e che rispondono ai tanti dubbi e alle tante domande che potresti farti! Fatti guidare! Inizia con noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here