Garmin Pay Italia: Come Effettuare i Pagamenti e Quali sono gli Smartwatch Compatibili!

0
19
GARMIN PAY ITALIA COME FUNZIONA

Hai mai sentito parlare di Garmin Pay Italia?

Vorresti sapere come funziona questo metodo di pagamento rapido e semplice?

Tutti conosciamo l’importanza che stanno sempre di più assumendo le nuove tecnologie nelle azioni della nostra vita quotidiana.

Pensiamo ad esempio agli smartphone, che ci aiutano sempre di più anche nella gestione del nostro denaro.

Esistono delle tecnologie che permettono di pagare semplicemente con un dispositivo tecnologico mobile, anche senza avere a disposizione una carta di credito mentre effettui un acquisto.

Ma hai mai pensato alla comodità di pagare con uno smartwatch?

Con Garmin Pay Italia anche questa opzione è possibile, grazie alla possibilità di utilizzare il tuo orologio tecnologico per effettuare pagamenti.

Garmin Pay in Italia funziona in modo molto semplice.

Devi soltanto avere a disposizione uno smartwatch abilitato e una carta di pagamento tra quelle che funzionano con questo servizio.

Vedremo in seguito le banche che hanno aderito a questa opportunità.

Quel che è certo è che Garmin Pay funziona in Italia e che dal 17 marzo del 2019 sono state rese compatibili con il servizio anche le carte Nexi.

Andiamo quindi più nello specifico e vediamo di saperne di più su Garmin Pay Italia.

Sei pronto?

Iniziamo!

Chi è Garmin

Intanto cerchiamo di comprendere chi è nello specifico Garmin.

Si tratta di un’azienda nota in tutto il mondo che si occupa di produrre degli elementi di qualità in diversi settori.

Pensiamo ad esempio all’ambito automobilistico, a quello della nautica e al settore delle attività relative allo sport.

Ad esempio Garmin realizza dei navigatori satellitari di ultima generazione, elementi utili per le imbarcazioni, ma anche smartwatch.

Sono quegli orologi indossabili avanzati dal punto di vista tecnologico, che spesso si integrano perfettamente con molte funzioni disponibili sullo smartphone.

Proprio con gli smartwatch di questa azienda è possibile usare il servizio Garmin Pay Italia, sfruttando un metodo di pagamento che risulta veloce e funzionale.

Come funziona Garmin Pay

Hai presente Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay?

Sono dei sistemi di pagamento rapidi che consentono di effettuare transazioni con una vera e propria dematerializzazione delle carte di credito o delle carte di debito.

Garmin Pay Italia funziona proprio in questo modo.

È possibile inserire una carta di pagamento nello smartwatch per pagare tramite tecnologia contactless in completa sicurezza.

Naturalmente l’esercizio commerciale che riceve il pagamento deve poter avere a disposizione un POS che sia capace di accettare pagamenti con la tecnologia contactless.

Puoi anche effettuare la registrazione nel portafoglio virtuale di Garmin Pay Italia di diverse carte di pagamento.

In questo modo, nel momento in cui effettui un pagamento, potrai scegliere la carta che preferisci.

Ricordati che non sono previste commissioni aggiuntive da parte del servizio Garmin Pay Italia e che i limiti di spesa sono quelli relativi alla carta che utilizzi in quella precisa occasione, in base al contratto che hai sottoscritto con la banca.

Il sistema di sicurezza

Ma il sistema di pagamento con gli smartwatch Garmin Pay è sicuro?

Devi sapere che l’azienda di produzione ha previsto alcune possibilità importanti per aumentare la sicurezza nel processo di pagamento.

Ad esempio è previsto l’inserimento di una password di sicurezza, un vero e proprio codice che conosce solo chi si registra al servizio.

Questa password viene messa a punto nel momento in cui una carta di pagamento viene registrata su Garmin Pay.

Inoltre una funzionalità di sicurezza ulteriore è quella che consente di effettuare transazioni di denaro soltanto nel momento in cui lo smartwatch è al polso.

È l’accelerometro del dispositivo indossabile a garantire questa possibilità di sicurezza ulteriore.

Ricorda anche che il numero della carta non è comunicato al venditore e non viene assolutamente memorizzato sui server del servizio.

Se il pagamento è andato a buon fine, comparirà una spunta verde sullo schermo dello smartwatch, altrimenti sull’indossabile apparirà un segno rosso.

Come effettuare i pagamenti

Per effettuare un pagamento con uno smartwatch Garmin non devi fare altro che seguire alcuni passaggi molto semplici:

  • accosta il dispositivo indossabile al POS, premendo il tasto light per attivare l’apposita modalità;
  • seleziona il wallet;
  • inserisci la password di cui ti abbiamo parlato in precedenza;
  • scegli una delle carte di pagamento che hai memorizzato nel portafoglio virtuale;
  • metti alla giusta distanza dal POS lo smartwatch, rivolgendo il display verso l’area del contactless.

Ricordati che hai a disposizione 60 secondi di tempo per effettuare il pagamento e al termine, oltre a visualizzare la spunta verde, il device vibrerà.

Come aggiungere una carta al portafoglio virtuale

Se hai già creato un account Garmin tramite il sito ufficiale o attraverso l’app mobile, utilizza il tuo computer o l’app per creare il wallet.

Scegli il device Garmin che hai a disposizione e seleziona l’indicazione Garmin Pay.

Seleziona in seguito la voce Crea il tuo wallet e segui la procedura guidata per configurare il tutto.

Successivamente, dopo aver effettuato il login, seleziona Garmin Pay e poi spostati nell’area Gestisci il wallet.

Puoi in questo modo scegliere la voce Aggiungi carta e seguire la procedura per l’inserimento di una nuova carta di pagamento.

Ricorda che puoi memorizzare fino a 10 carte nel wallet e che, seguendo la stessa procedura, puoi anche sospendere una carta o eliminarla.

Le banche che aderiscono al servizio

Sono numerose le banche Garmin Pay Italia che aderiscono al servizio innovativo e rapido per effettuare pagamenti.

Ecco un elenco delle banche che permettono di usare questa modalità di pagamento contactless:

  • Hello Bank! (circuito Maestro);
  • Revolut (circuito Maestro);
  • Carta BCC delle Bnche di Credito Cooperativo (circuiti Maestro e Mastercard);
  • BNL – BNP Paribas (circuiti Maestro e Mastercard);
  • Wirecard (circuito Maestro);
  • Nexi (tutte le carte Visa e Mastercard).

In particolare dobbiamo segnalare la possibilità di utilizzo di Garmin Pay con tutte le carte Nexi, che permette di contare su 129 istituti di credito in Italia.

Gli smartwatch compatibili con il servizio

Devi tenere in considerazione il fatto che gli smartwatch che utilizzano questo servizio di pagamento funzionale devono obbligatoriamente avere a disposizione la tecnologia NFC per i pagamenti contactless.

Non tutti gli smartwatch quindi sono compatibili con Garmin Pay Italia.

Tra i modelli che puoi utilizzare per questo metodo di pagamento ricordiamo:

  • serie Fenix (5 Plus, 5S Plus e 5X Plus);
  • serie D2 (Delta, Delta S, Delta PX);
  • serie Forerunner (645 e 645 Music);
  • serie Vivoactive (3 e 3 Music);
  • Marq (Aviator, Captain, Athlete, Driver, Expedition).

Cosa devono fare i negozi per aderire

La procedura è molto semplice anche per i negozi che vogliono accettare pagamenti con Garmin Pay.

Se hai un’attività commerciale e vuoi ricevere pagamenti con questa modalità tramite gli smartwatch, devi avere a disposizione un POS che sia abilitato a ricevere pagamenti di tipo contactless.

Naturalmente il terminale deve essere configurato adeguatamente.

Se hai un POS che accetta pagamenti NFC con le carte Visa o con le carte Mastercard, non devi effettuare alcuna operazione particolare: potrai fin da subito ricevere pagamenti con gli smartwatch in questione.

LE NOSTRE GUIDE SONO QUI!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here