Carte di Credito Gratuite Senza Conto Corrente: LA GUIDA!

0
72
carte di credito gratuite senza conto corrente e carte di credito gratis

Le carte di credito gratuite senza conto corrente rappresentano un’opportunità per chi desidera gestire in maniera vantaggiosa le proprie risorse finanziarie.

Alcune persone infatti vorrebbero disporre di carte di credito gratuite, senza comunque essere legate ad un conto necessariamente.

Di solito nel sistema tradizionale si pensa ad avere delle carte di credito associate ad un conto corrente, all’interno del quale si depositano alcune somme.

Per molti questo sistema può risultare troppo “impegnativo”.

Oggi molti clienti delle banche cercano dei metodi più innovativi e più flessibili per gestire le personali risorse finanziarie.

Per esempio molti scelgono di effettuare una richiesta carta di credito online, per semplificare tutte le procedure burocratiche legate ad un’operazione di questo genere.

Ma, accanto alle carte di credito online, sempre in tema di semplificazione, forse non tutti sanno che si possono richiedere delle carte di credito gratuite senza conto corrente.

Andiamo più a fondo in questo argomento, descrivendo quali caratteristiche hanno queste carte di credito gratuite senza conto corrente.

Le caratteristiche generali

Ma quali sono le caratteristiche generali delle carte di credito gratuite senza conto corrente?

Molte persone, pensando alle carte di credito gratuite senza conto corrente, fanno riferimento esclusivamente alla carta di credito ricaricabile.

Anche questa rappresenta certamente un’opportunità da non sottovalutare.

Comunque vedremo meglio nei dettagli anche riguardo a questo argomento.

Infatti dobbiamo dire a questo proposito che con la carta prepagata hai la possibilità di ricaricare la carta quando vuoi e, nel momento in cui ti serve il denaro anche per fare gli acquisti, hai a tua disposizione esattamente la cifra che hai versato.

Le carte ricaricabili naturalmente non sono collegate ad un conto corrente e ti danno la possibilità di avere meno vincoli.

Ma se vuoi una carta di credito più tradizionale, tuttavia gratuita, senza legarla per forza ad un conto corrente, puoi rivolgerti a delle soluzioni che i maggiori istituti di credito mettono a tua disposizione, generalmente proponendoti delle carte di credito gratuite senza conto corrente, che sono disponibili a zero spese almeno per il primo anno.

Dal secondo anno in poi è possibile che ti venga richiesto di pagare un canone, ma comunque rappresentano sempre un’opportunità importante, perché per un intero anno puoi usare liberamente questi prodotti finanziari per i tuoi acquisti e per la gestione del tuo denaro.

Per cosa usare le carte gratuite

Questo tipo di carte gratuite non legate necessariamente ad un conto corrente possono essere molto utili in diverse occasioni.

Per esempio si rivelano importanti quando hai la necessità di non portare con te molti contanti, se hai l’esigenza di noleggiare spesso un’automobile o se ritieni necessario fare acquisti online con una certa frequenza.

Inoltre puoi comodamente utilizzare queste carte di credito anche grazie ai servizi online che le banche mettono a disposizione.

Generalmente hanno sempre attivo un servizio disponibile attraverso applicazioni per smartphone o per dispositivi mobili in generale, in modo da monitorare costantemente le spese sostenute.

Le carte gratuite sono sicure?

Anche le carte di credito gratuite senza conto corrente si possono considerare, al pari delle altre carte di credito più tradizionali, dei prodotti finanziari sicuri.

Infatti appartengono a dei circuiti piuttosto noti in tutto il mondo e utilizzano dei sistemi evoluti per garantire la sicurezza delle transazioni economiche.

Inoltre ti ricordiamo sempre che di solito hai a disposizione un’assistenza clienti molto attiva, che ti permette di bloccare la carta in caso tu abbia dei particolari sospetti.

Le migliori carte

Ma qual è la migliore carta di credito in riferimento a questa tipologia?

Se stai cercando una carta di credito gratuita che non sia legata ad un conto corrente, ti possiamo dare alcuni consigli a questo proposito, descrivendoti le caratteristiche principali di alcune carte di credito che possono fare al caso tuo.

Carta Oro American Express

Una delle carte più convenienti senza conto corrente è Carta Oro American Express.

Quindi per utilizzare questo prodotto non devi aprire per forza un nuovo conto corrente.

Se vuoi comunque puoi agganciarla ad un conto che già possiedi e che utilizzi in maniera ricorrente.

La Carta Oro American Express è una carta gratuita per il primo anno.

Tra l’altro propone una promozione davvero interessante, perché ti mette a disposizione 200 euro di buoni da spendere per i tuoi acquisti.

A partire dal secondo anno cambia la sua caratteristica di essere gratis, per richiedere un canone di 14 euro al mese.

Sono molti i vantaggi che ti offre questa carta di credito.

Per esempio puoi utilizzarla per acquistare biglietti per il cinema ed eventi, con offerte molto significative per acquistare due biglietti pagandone solo uno, sia per il cinema che per i concerti.

Inoltre questa carta ti concede di avere accesso a più di 600 ristoranti nel mondo e di beneficiare di promozioni esclusive.

Puoi utilizzare la Carta Oro American Express anche per i tuoi viaggi.

Ogni anno hai diritto a 50 euro di voucher da spendere proprio per quando viaggi.

Attraverso questa carta puoi attivare un’assicurazione per il viaggio o richiedere il noleggio di un’automobile.

Non hai alcun limite di spesa prefissato.

Carta prepagata N26

La carta prepagata N26 (QUI trovi la nostra recensione)sta acquisendo sempre più importanza in questi ultimi tempi.

È molto conosciuta e si affida al circuito Mastercard.

È una carta gratis, che puoi ricaricare a tuo piacimento.

Non ha costi di attivazione e il canone è gratuito, appunto come ti abbiamo detto.

Non devi sostenere nemmeno spese per commissioni di prelievo e come limiti hai un limite di spesa pari a 5.000 euro al giorno, mentre il limite di prelievo corrisponde a 2.500 euro al giorno.

Puoi effettuare una ricarica di questa carta tramite bonifico bancario.

Puoi utilizzarla per fare bonifici gratuiti, trasferimento in tempo reale di denaro ad altri clienti che hanno scelto i prodotti N26.

Carta Nova Findomestic

Un’altra carta gratuita senza conto corrente di cui ti vogliamo parlare è costituita dalla Carta Nova Findomestic (QUI ti spieghiamo tutto bene).

La possiamo far corrispondere a tutti gli effetti ad una carta revolving.

Infatti con questo prodotto hai la possibilità di scegliere una tipologia di rimborso ogni volta che utilizzi la carta.

Puoi scegliere se rimborsare in un’unica soluzione, con addebito alla fine del mese, oppure se affidarti alle rate mensili.

La possibilità di scelta per quanto riguarda le rate è di 3, 6, 9 e 12 rate fisse.

Il funzionamento e la gestione di tutte queste operazioni avvengono online, senza recarti in una filiale.

Sempre online puoi controllare la lista movimenti, le rate e in generale tutta la tua situazione finanziaria.

Carta Hype Start

La carta Hype Start (LEGGI la nostra recensione) viene emessa da Banca Sella.

Si appoggia al circuito Mastercard, uno dei più noti a livello internazionale e uno dei più utilizzati in tutto il mondo.

Se richiedi questa carta di credito attraverso il sito web di Banca Sella, hai la possibilità di ottenerla senza costi di gestione e di mantenimento.

Infatti per chi richiede l’attivazione online, carta Hype Start non comporta il pagamento di alcun canone.

I prelievi sono gratuiti da tutti gli sportelli bancomat, sia italiani che negli altri Paesi dell’Unione Europea.

Il limite di spesa corrisponde a 2.500 euro al giorno e il limite di prelievo è di 250 euro al giorno.

Anche Hype Start è una carta ricaricabile prepagata.

Puoi scegliere diverse opzioni di ricarica.

Per esempio puoi avere una ricarica gratis tramite bonifico IBAN, tramite altra carta Hype o se scegli di ricaricare in contanti tramite gli sportelli di Banca Sella o di QuiMultibanca.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here