Come Attivare IoStudio: La Carta Prepagata degli Studenti! Caratteristiche, Costi e Attivazione!

0
143
come_attivare_postepay_iostudio

La carta prepagata PostePay IoStudio è uno strumento di pagamento molto utile per gli studenti.

Questa carta è una prepagata messa a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, con la possibilità per gli studenti di usufruire di tutte le caratteristiche di una PostePay di Poste Italiane.

La carta è distribuita generalmente a coloro che frequentano una scuola secondaria di secondo grado e utilizzarla è molto semplice e conveniente.

La carta prepagata PostePay IoStudio è a tutti gli effetti una carta di pagamento con le caratteristiche di una prepagata.

Presenta infatti un numero composto da 16 cifre che identifica la carta, ha una scadenza ben precisa indicata sulla carta stessa e presente anche un codice di sicurezza composto da tre numeri, che si trova sul retro di questo strumento di pagamento.

La carta in questione funziona, come aviene con tutte le carte di pagamento, attraverso l’utilizzo di un codice PIN, che viene inviato direttamente presso l’abitazione in seguito alla richiesta su internet della carta prepagata PostePay IoStudio.

Ricordiamo che questa prepagata può essere usata anche al di fuori del nostro Paese.


Scopri le 4 Migliori Carte di Credito del 2021

Vai a Selezione Carte di Credito


Andiamo a scoprire tutte le caratteristiche e le funzionalità per usare al meglio la tua carta prepagata IoStudio PostePay.

Caratteristiche della carta

Spesso si definisce questa prepagata con il nome di carta dello studente, perché permette proprio a coloro che frequentano una scuola secondaria di secondo grado di usufruire di diverse funzionalità molto interessanti.

Si arricchisce infatti di tutte le caratteristiche che sono tipiche dei sistemi PostePay.

Gli studenti possono utilizzare la carta prepagata PostePay IoStudio per effettuare prelievi di denaro anche negli sportelli ATM di Poste Italiane.

Inoltre la carta può essere usata per effettuare pagamenti nei negozi fisici e negli store su internet che accettano carte facenti capo al circuito Visa.

Costi

La carta prepagata IoStudio non ha costi per la richiesta e per l’emissione.

Ci sono però delle commissioni che devi considerare nel corso dell’utilizzo di questo strumento di pagamento.

In particolare queste commissioni riguardano i prelievi.

Devi sostenere il costo di 1 euro per i prelievi da ATM Postamat o dagli uffici postali.

La commissione è di 1,75 euro per i prelievi negli ATM degli istituti di credito in Italia e nei Paesi Euro.

Il costo è invece di 5 euro + 1,10% dell’importo che viene prelevato nel caso in cui effettui un prelievo in ATM in Paesi non Euro.

I pagamenti non prevedono commissioni: puoi effettuare acquisti senza ulteriori costi e non sosterrai il pagamento di commissioni nemmeno per le spese sostenute da POS e per le ricariche del telefono.

È presente esclusivamente una commissione di 1,10% dell’importo quando si paga su POS in una valuta differente dall’euro.

A chi conviene attivare la carta

La carta prepagata IoStudio è molto conveniente per diversi motivi.

È uno strumento di pagamento dedicato proprio agli studenti e può essere utilizzato come una comune prepagata ad esempio per effettuare acquisti online e nei negozi.

Inoltre, insieme a tutte queste possibilità, questa carta offre diverse agevolazioni sugli acquisti.

Grazie a delle vere e proprie convenzioni con tantissimi esercizi commerciali, chi utilizza la carta in questione potrà ricevere degli sconti quando ad esempio si acquistano dei libri, degli occhiali, quando si procede ad effettuare un rifornimento di carburante oppure per una cena in pizzeria o al ristorante.

In genere gli sconti vengono restituiti quando si raggiungono 5 euro oppure alla fine dell’anno, a prescindere dalla somma che viene raggiunta.

Si tratta del programma relativo agli sconti BancoPosta, sul quale puoi trovare informazioni dettagliate direttamente sul sito di Poste Italiane.

Come attivare la carta Iostudio

Vediamo dunque come attivare Postapay Iostudio!

Non è necessario richiedere la carta prepagata PostePay IoStudio.

Solitamente viene distribuita dalle segreterie degli istituti scolastici nel corso del primo anno della scuola secondaria di secondo grado.

Dopo che hai ricevuto IoStudio, dovrai attivare la carta prepagata IoStudio PostePay.

Per fare questa procedura non devi fare altro che collegarti al sito del Portale dello Studente all’interno del sito web del Ministero dell’Istruzione e seguire la procedura guidata per procedere con l’attivazione.

Devi fare clic su “attiva subito” nell’area dedicata.

A questo punto devi inserire i tuoi dati e indicare il numero della carta e una parte della password che trovi sulla carta stessa.

Dopo la conferma riceverai un’e-mail di attivazione all’indirizzo di posta elettronica che hai specificato.

Dovrai cliccare sul link presente all’interno di questa e-mail entro 6 ore di tempo dalla ricezione del messaggio.

IoStudio PostePay account

La gestione della carta in questione può essere effettuata attraverso un pratico account.

Dovrai soltanto fare riferimento al sito di Poste Italiane e in particolare a quello dedicato alle carte PostePay.

Qui potrai controllare il saldo e la lista dei movimenti effettuati con la carta prepagata.

Come gestire la carta su Home Banking e App

Anche tramite l’apposita app di PostePay potrai tenere sempre sotto controllo la prepagata IoStudio.

L’area di Home Banking è disponibile sia da browser su computer, facendo riferimento al sito di PostePay, sia su smartphone e tablet, scaricando l’apposita app.

Puoi verificare il saldo della carta prepagata anche negli uffici postali oppure utilizzando gli sportelli ATM automatici di Poste Italiane.

Come ricaricare la carta

Per effettuare la ricarica della carta puoi rivolgerti agli uffici postali.

In alternativa puoi effettuare tutto direttamente da uno sportello ATM di Poste Italiane o tramite l’area riservata sul sito di PostePay.

Puoi ricaricare la carta prepagata PostePay IoStudio anche presso le ricevitorie Sisal, da un minimo di 1 euro ad un massimo di 997,99 euro.

Sicurezza e Assistenza

In caso di smarrimento o di furto della carta, devi seguire una specifica procedura per effettuare il blocco della prepagata, in modo da prevenire l’utilizzo da parte di terze persone non autorizzate.

Devi infatti chiamare il numero 800.902122 per la richiesta del blocco, se ti trovi in Italia.

Se sei in un altro Paese, devi comporre il numero +39.0492100149.

Dovrai comunicare il numero di 16 cifre che caratterizza la carta e il codice di blocco o di attivazione.

Naturalmente dovrai effettuare anche una denuncia apposita, che dovrai presentare insieme ad un codice di rimborso e ad un documento di identità per ottenere il rimborso eventuale del credito residuo.

Per fare questa operazione devi recarti in un ufficio postale.

Per la richiesta di una nuova carta prepagata PostePay IoStudio, devi fare riferimento sempre alla segreteria della scuola.

Se smarrisci il codice PIN, puoi chiedere un duplicato chiamando il numero gratuito 800003322.

Riceverai il codice direttamente presso il tuo indirizzo, che hai specificato quando hai attivato la prepagata.

In ogni caso, per saperne di più, puoi sempre chiedere informazioni al numero verde BancoPosta 800003322, da comporre se chiami dall’Italia, oppure al numero +39.0812255555 se ti trovi all’estero.

ABBIAMO SELEZIONATO PER TE: Carta Prepagata PostePay: Come Richiederla, Costi e Postepay Account!


Le 4 Migliori Carte di Credito della nostra Selezione


LA NOSTRA VALUTAZIONE
TEMPI DI ATTIVAZIONE
COSTI
ASSISTENZA
Redazione Cartadicredito.net
Ciao! Siamo la Redazione di cartadicredito.net! Sul nostro sito puoi trovare tutte le recensioni sulle carte di credito e le carte prepagate! Ti offriamo anche guide utili e che rispondono ai tanti dubbi e alle tante domande che potresti farti! Fatti guidare! Inizia con noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here