Apple Card: Arriva la Carta di Credito di Apple! Tutte le Info!

0
289
apple card o card apple

Apple Card è una carta di credito, che è stata messa a punto dalla società fondata da Steve Jobs, la famosa Apple, che si occupa di produrre dispositivi elettronici informatizzati.

La caratteristica fondamentale di questa carta di credito è il fatto che può essere utilizzata sui dispositivi messi a punto dalla casa di produzione stessa, come iPhone o Apple Watch.

La banca su cui fa affidamento la carta Apple si chiama Goldman Sachs e il circuito di pagamento utilizzato è Mastercard.

Il prodotto è destinato sicuramente a riscuotere molto successo, come le famose Gift Card Apple, di cui probabilmente hai sentito parlare.

Le Apple Gift Card sono delle carte regalo di Apple, mentre questa di cui stiamo parlando è una vera e propria nuova carta di credito, la possiamo definire una iPhone carta di credito, che viene lanciata a partire dall’estate di quest’anno.

Ma vediamo come funzionano queste carte Apple e quali sono le loro caratteristiche più importanti.

Caratteristiche della carta

L’Apple Card è realizzata in titanio, con una tecnologia particolare, per mezzo della quale si possono effettuare i pagamenti contactless di Apple Pay.

Il numero di carta non è stampato nella card, mentre il numero stesso, il codice di sicurezza, la data di scadenza e tutte le informazioni le puoi trovare sull’apposita applicazione.

Sulla carta viene scritto soltanto il nome del titolare.

Come ti abbiamo già spiegato, la Card Apple è una carta di credito destinata ad essere usata sui dispositivi prodotti da Apple, quindi accanto alle Gift Card Apple Store, la nota società di Cupertino ha messo a punto un altro prodotto che sicuramente sarà molto desiderato dagli utenti, da chi ammira la linea di produzione della Apple stessa.

Condizioni economiche della carta

Esaminiamo adesso i costi della Apple Card.

Da questo punto di vista è molto conveniente, perché la Apple Card non prevede commissioni da pagare.

Sono applicati soltanto dei tassi di interesse che sono molto bassi.

Il tasso di interesse è relativo in base all’ammortare del pagamento.

Puoi consultare subito, in tempo reale, il tasso di interesse che dovresti pagare, in modo da decidere se effettuare il pagamento oppure no.

Come richiedere la carta

Come richiedere la Apple Card?

Ancora non sono state diffuse le modalità di emissione, che verranno rese note dal momento in cui la card sarà lanciata.

Puoi soltanto richiedere, almeno per il momento, delle informazioni sul form del sito ufficiale di Apple Card.

Ti basta immettere il tuo indirizzo di posta elettronica e riceverai più dettagli.

Gestione della carta

Apple Card è, come abbiamo ribadito, una carta di pagamento, intesa come carta di credito, che puoi utilizzare sui dispositivi Apple, almeno principalmente.

Il circuito a cui si affida è Mastercard.

Hai la possibilità di effettuare pagamenti e di consultare in maniera istantanea i tassi di interesse che ti vengono applicati.

Esiste la possibilità di gestire le tue risorse finanziarie con questa carta di credito anche attraverso i servizi di Home Banking, per fare tutto in completa autonomia.

Inoltre Apple Card può essere gestita anche per mezzo dell’applicazione Apple Wallet, che è a disposizione per iOS 12 e che è stata progettata dalla stessa società di Cupertino.

Il programma di rimborso

Molto interessante è il programma di rimborso costante che Apple ha elaborato proprio in abbinamento all’acquisto della Apple Card.

Spieghiamo che cosa significa: ogni volta che acquisti qualcosa con la tua card, una percentuale della spesa viene accreditata sulla tua carta Cash Apple, trasformando il tutto in vero e proprio denaro da utilizzare.

Le percentuali di rimborso sono:

  • 2% per acquisti tramite Apple Pay;
  • 3% per gli acquisti da Apple come l’Apple Store;
  • 1% per acquisti presso ogni altro esercente.

Ogni volta puoi consultare la maturazione dei premi all’interno dell’applicazione Apple Wallet.

Limiti della carta

Non ci sono particolari limiti che sono stati riscontrati in generale per l’utilizzo della carta.

Al momento Apple non ha rivelato più dettagli da questo punto di vista.

Magari saranno rese note più informazioni a questo riguardo, dopo la fase di lancio, a partire dall’estate 2019.

Vantaggi della carta

Apple Card è davvero molto vantaggiosa, perché permette di gestire in modo pratico i tuoi pagamenti, senza ricorrere allo sportello di nessuna banca.

Hai la gestione infatti tramite Home Banking e app, che ti consente di pagare in maniera sicura, gestendo le tue risorse con molta flessibilità ed essendo sempre consapevole delle eventuali spese che potresti ritrovarti a sostenere.

Plafond della carta

Apple non ha diffuso delle informazioni relative al plafond della carta.

Evidentemente la società emetterà maggiori informazioni a questo riguardo, considerando anche il riscontro o meno da parte degli utenti.

Opinioni della carta

Apple Card è davvero una carta di credito molto vantaggiosa.

Soprattutto il fatto che è disponibile per i dispositivi Apple, ormai molto diffusi, consente dei pagamenti flessibili e sicuri.

Mettendo a punto questa guida su Apple Card, abbiamo avuto occasione di consultare le opinioni lasciate dagli utenti sul web, almeno sulla base delle informazioni che la società ha fino ad adesso rilasciato.

Le recensioni riscontrate sono state molto positive.

Come bloccare la carta

Poiché si tratta di una carta di credito ancora in fase di lancio, ancora Apple non ha comunicato un numero verde apposito per bloccare la carta di credito.

Sicuramente il servizio di assistenza verrà spiegato nei dettagli dopo il lancio della card.

Intanto potresti fare riferimento al numero verde Mastercard: 800870866.

I rischi e la sicurezza

Come ogni altra carta di credito, i rischi per questo prodotto finanziario potrebbero essere connessi al furto o allo smarrimento della card oppure all’intrusione da parte di terze persone non autorizzate ai pagamenti.

In ogni caso si tratta di rischi che Apple ha cercato di evitare in tutti i modi, non stampando dati sensibili né sul fronte né sul retro della carta.

Inoltre vengono utilizzate diverse tecnologie d’avanguardia, che ti permettono transazioni di denaro all’insegna dell’affidabilità.

Tempi di chiusura

Come ogni altra carta di credito, in ogni momento puoi decidere di recedere dal contratto.

L’unica cosa che devi fare è ricordarti di comunicare la tua decisione almeno due mesi prima della scadenza del contratto, inviando una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno alla società che ha emesso il prodotto finanziario.

Ricordati di mandare anche la tua card tagliata, in modo che possa rimanere inutilizzata.

Apple comunque comunicherà più dettagli anche su questo argomento, non appena l’Apple Card diventerà operativa.

LA NOSTRA VALUTAZIONE
TEMPI DI ATTIVAZIONE
COSTI
ASSISTENZA
Redazione Cartadicredito.net
Ciao! Siamo la Redazione di cartadicredito.net! Sul nostro sito puoi trovare tutte le recensioni sulle carte di credito e le carte prepagate! Ti offriamo anche guide utili e che rispondono ai tanti dubbi e alle tante domande che potresti farti! Fatti guidare! Inizia con noi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here