Bitpanda Opinioni: Che Cos’è e Come Funziona!

0
476
bitpanda-recensioni

Su Bitpanda opinioni molto interessanti.

Infatti stiamo parlando di una carta di debito che ti dà l’opportunità di commerciare in criptovalute, metalli preziose, monete di diverso genere o altre risorse.

Puoi fare riferimento alle possibilità che ci sono online oppure puoi rivolgerti ad un punto vendita che fa parte del circuito Visa.

Infatti stiamo parlando di una Visa card.

Se sei interessato a saperne di più su Bitpanda e le opinioni che ci sono intorno a questa carta di debito, leggi la nostra guida che abbiamo preparato appositamente sull’argomento.

Cosa trovi nell'articolo:

Carte Di Credito

Scopri le 4 Migliori Carte di Credito del 2022

Vai a Selezione Carte di Credito


Le caratteristiche principali

Su Bitpanda le opinioni che è possibile trovare in giro per la rete sono molto interessanti.

Si tratta di recensioni che abbiamo trovato anche grazie alle nostre ricerche, che ci hanno permesso di farci un’idea su quelle che gli utenti ritengono essere le caratteristiche principali della card.

Di che cosa si tratta in particolare?

Con Bitpanda puoi investire in maniera molto facile e rapida.

Infatti, come ti abbiamo già spiegato precedentemente, puoi investire con le criptovalute, ma puoi fare riferimento anche ad altre risorse.

Devi fare riferimento, per utilizzare questa carta di debito per i tuoi investimenti, ai portafogli digitali propri del suo exchange.

Utilizzando questa card, non hai la necessità di convertire volta per volta queste risorse in euro.

Ecco perché le operazioni di investimento economico risultano molto semplici da compiere.

Ricordati anche che, utilizzando Bitpanda, puoi prelevare anche contanti in euro o puoi ricevere dei contanti nella valuta che preferisci.

Oltre all’euro infatti sono disponibili dollari, lire turche, sterline inglesi e franchi svizzeri.

Come funziona

Ma come funziona esattamente Bitpanda?

Il suo meccanismo di funzionamento è del tutto assimilabile a quello di ogni altra carta di debito, però con questa card hai la possibilità di investire o di effettuare acquisti che vanno anche oltre l’euro.

La prima possibilità è quella di riuscire ad effettuare acquisti in criptovalute.

Da questo punto di vista puoi fare riferimento a molti tipi di monete virtuali, quindi puoi fare investimenti in Bitcoin, in Ethereum, in Cardano, in Ripple, in Solana e in molte altre cripto.

Hai l’opportunità di investire in azioni, fra le quali ci sono anche quelle di PayPal, di Twitter, Facebook, Apple, Netflix e Tesla.

Puoi acquistare fondi ETF e poi hai anche la possibilità di fare pagamenti contactless, facendo riferimento ad alcuni servizi piuttosto conosciuti e diffusi, come per esempio Google Pay, Apple Pay e Samsung Pay.

Come ricevere Bitpanda

Se vuoi sapere le opinioni su Bitpanda, continua a leggere la nostra guida, ma, prima di fare la tua scelta riguardo a questa carta di debito e prima di scoprire che ci sono su Bitpanda opinioni molto diversificate, cerchiamo di spiegarti come ordinare la tua card.

Necessariamente, se vuoi ordinare la Bitpanda Visa card, devi aprire un tuo account e procedere a verificarlo.

Inoltre occorre che tu sia residente in un Paese che abbia adottato come valuta ufficiale l’euro.

Il tuo account Bitpanda deve avere un deposito minimo di 100 euro.

Per ricevere la card devi accedere al tuo account e portarti nella sezione card.

A questo punto devi seguire la procedura guidata.

Hai la possibilità di ordinare la carta anche tramite l’app per i dispositivi mobili appositamente fornita.

La carta ti viene spedita a casa entro un periodo compreso tra i cinque e i dieci giorni lavorativi.

Arriverà direttamente all’indirizzo che hai indicato nella fase di registrazione.

Come attivarla

Scopriamo adesso come attivare la carta.

È molto facile anche in questo caso.

Infatti tramite un’e-mail ti arriverà un link, che dovrai utilizzare per collegare il tuo account allo smartphone.

In questo modo puoi accedere alla sezione dedicata alla carta e selezionare la voce attiva.

Infine completi l’operazione inserendo il codice di sicurezza che trovi sulla parte posteriore della carta.

Come ricaricarla

Ci sono molti modi per poter ricaricare Bitpanda.

Lo puoi fare per esempio tramite un bonifico, tramite carta di credito o di debito che appartengano ai circuiti Visa o Mastercard.

Oppure puoi ricorrere a Skrill, Neteller o GiroPay.

Inoltre la carta di cui stiamo parlando si può ricaricare anche tramite un bonifico diretto attraverso Sofort GmbH oppure ricorrendo ad EPS (gli utili dati dalle tue azioni).

I costi

Gestire Bitpanda è un’operazione gratuita e non devi pagare nemmeno per ricevere la carta.

Ci sono però dei costi di commissione che devi tenere presenti e che riguardano soltanto le transazioni FX, ovvero quelle che sono effettuate con valuta diversa rispetto all’euro.

Si paga 1,5 euro a prelievo per quanto riguarda il prelievo dei contanti, mentre tutte le operazioni fatte in euro sono gratuite.

Per le commissioni FX dobbiamo dire che esse ammontano a circa il 2,5%, ma utilizzando il programma Best Vip si possono ridurre fino allo 0,25%.

I limiti

I limiti previsti da Bitpanda sono per quanto concerne il prelievo da sportello bancomat, visto che nell’arco di 24 ore non puoi prelevare più di 350 euro.

I limiti di spesa giornaliera ammontano a 10.000 euro.

Per tutte le operazioni di trading, invece, non ci sono dei limiti, né settimanali né mensili.

Opinioni su Bitpanda

Analizziamo adesso le opinioni su Bitpanda.

Abbiamo avuto modo di scoprire su Bitpanda recensioni molto interessanti che si trovano in giro per il web dagli utenti che già hanno utilizzato la card in questione.

Tutti la ritengono un ottimo prodotto per investire, specialmente per quanto riguarda le criptomonete e per l’ampia varietà di risorse che questo exchange mette a disposizione degli utenti.

Chi già la utilizza apprezza il fatto che non ci siano particolari commissioni e costi da sostenere e che i limiti sono chiari e definiti.

Particolarmente apprezzata è la sua appartenenza al circuito Visa, che è uno dei più utilizzati in tutto il mondo e che dà molte garanzie in termini di sicurezza.

Inoltre gli utenti sono soddisfatti perché con il sistema Best Vip hanno a disposizione un programma che, in base alle transazioni completate in un mese, può premiare con sconti gli utenti della piattaforma.

Per esempio, a seconda del livello di Best Vip raggiunto, hai anche la possibilità di ottenere fino al 2% di cashbak su ogni acquisto, riduzione sulle commissioni e prelievi gratuiti agli sportelli.

Scopri le altre carte di credito: vai qui!


Le 4 Migliori Carte di Credito della nostra Selezione


Ciao! Siamo la Redazione di cartadicredito.net! Sul nostro sito puoi trovare tutte le recensioni sulle carte di credito e le carte prepagate! Ti offriamo anche guide utili e che rispondono ai tanti dubbi e alle tante domande che potresti farti! Fatti guidare! Inizia con noi!

No posts to display

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here